Proposta
Giugno 2018

 

GOURMET ON THE ROAD

Vendere cibo in strada sembrerebbe una moda dell’ultimo decennio eppure le tracce più antiche di questo commercio risalgono agli albori della nostra civiltà.

Diecimila anni fa nel porto di Alessandria D’Egitto vi era l’usanza di friggere il pesce e venderlo “on the road”.

A Pompei si possono ancora osservare i resti dei “THERMOPOLIA”, gli antenati dei moderni “baracchini”, provvisti di un cucinotto che si affacciava direttamente sulla strada.

Questo fenomeno, fortemente in ascesa, è destinato a crescere poiché segue l’evoluzione della società con ritmi sempre più compressi. Che sia cibo raffinato o veloce e a basso costo si sta dimostrando un modello di business vincente, con meno spese di gestione e di avvio. Basta pensare che negli USA aprire un Food Truck può costare fini a dieci volte meno di un ristorante tradizionale e può generare lo stesso fatturato.

Questo è il momento, per chi lo desidera, di cogliere l’opportunità poiché lo street food è decisamente trendy; dalle guide del food agli chef stellati tutti ne parlano. In Italia il 73% della popolazione ha acquistato cibo da strada nell’ultimo anno e gli studi indicano che questo dato è destinato a crescere.

Aprire il proprio business è facile se si collabora con esperti del settore e questo mercato offre ancora moltissimo spazio.

Se questo è il vostro desiderio vi aiuterò a realizzarlo.