Proposta
Marzo 2017

 

TIMORASSO O DERTHONA DEI COLLI TORTONESI

Nella ricca produzione vinicola in cui eccelle l’Italia vi sono alcuni vini presenti in ogni regione che spiccano per livello qualitativo, peculiarità, confronto qualità/prezzo e reperibilità.

In questo contesto spicca il nome di un vino prodotto da un vitigno che negli ultimi anni sta facendo parlare di se: il Timorasso. Uva a lungo dimenticata, difficile da coltivare ma ricca di qualità diventa, nelle mani di esperti vignaioli, un vino di grande pregio.

Tra i suoi interpreti di rango c’è Claudio Mariotto che da vent’anni produce il Timorasso nella campagna di Vho, (Tortona – Alessandria) su suoli profondi, argillosi e ricchi di calcare a poca distanza dall’Appennino Ligure.

Così nasce il ” Colli Tortonesi Derthona Pitasso 2011″, un vino ricchissimo di rimandi aromatici, dal bergamotto, alla pietra focaia, al pompelmo rosa, modulato e affilato nello sviluppo gustativo, vivo e longilineo nel penetrante finale.

Premiato nel 2011 come miglior vino Piemontese per confronto qualità/prezzo.